noleggio barche a vela cremecaravelle-noleggio-barche-a vela-logo facebook

 

 Domande e Risposte utili per l'imbarco

Cosa metto in valigia per una vacanza in barca a vela ?
Gli indumenti necessari, soprattutto in estate, sono veramente pochi: abbigliamento leggero, costume da bagno, cappello, una felpa, una cerata leggera, scarpe con la suola di gomma bianca ( normalmente si sta scalzi nelle vacanze d'estate) , asciugamani, lenzuola e federa (su richiesta è possibile averle in barca, vedi nelle tariffe) creme solari, occhiali da sole. Per la stagione più fresca,aggiungere pantaloni lunghi(magari felpati), e un maglione.Importante!! il tutto in una borsa o sacca morbida.

Se mi sento male in barca, come mi comporto ?
A bordo abbiamo la cassetta di pronto soccorso, preparata da Sonia che è farmacista, ma comunque è bene che ogni persona abbia con sè i farmaci di cui normalmente necessita.E' bene oganizzarsi anche con qualcosa contro il mal di mare. Per chi pensa di soffrirlo (ed è in programma una navigazione di lunga durata) è bene sentire il consiglio del proprio medico per i cerotti alla scopolamina (il cui effetto dura per tre giorni).

Cosa si fa durante il giorno in barca a vela ?
La vita a bordo è semplice ed informale all’insegna del relax e della sportività, in simbiosi con la natura. Il tempo trascorre tra veleggiate, ancoraggi per fare bagni in mare e godere del sole, vita di bordo e mangiate

Si può sentire la musica a bordo ?
La barca è dotata di stereo con cd, casse e comandi in ogni cabina, ed impianto esterno.

Come si fa ad usare il bagno in barca a vela ?
I bagni in barca sono manuali, ovvero dotati di una pompa che provvede a fare il risciacquo del wc. Essendo in comune a più persone, necessitano di piccole attenzioni. Ognuno deve pensare che come lo ha trovato, lo deve lasciare, perciò scaricare bene il wc avendo cura di "pompare" l'acqua di risciacquo in abbondanza per togliere tutti i residui organici e fare anche il risciacquo dello spazzolino che aiuta nella pulizia. Con questo si evitano fastidiosi odori e infezioni batteriche.

E per la doccia?
La doccia normalmente d'estate si fa all'esterno (dove c'è sia l'acqua calda che quella fredda) ma è anche possibile farla dentro avendo l'accortezza di far andare nello scarico solo acqua e sapone. bisogna sempre ricordarsi che comunque l'acqua a bordo è limitata, per cui va usata con parsimonia.

Bisogna sapere già navigare ?
No, non è necessario. La barca dispone di equipaggio preparato e sufficiente per la navigazione, però si può attivamente partecipare alle manovre avendo cura di porre attenzione ai comandi e alle raccomandazioni dello skipper anche in fatto di sicurezza.

Si può imparare ad andare a vela ?
Certamente. Lo skipper Luciano e il secondo, Sonia, metteranno a disposizione le loro conoscenze a chi è interessato alle manovre e alla conduzione dell'imbarcazione.

Si può pescare dalla barca ?
La pesca è possibile in quelle zone dove non vi siano le restrizioni della capitaneria. Eventualmente è possibile pescare a traina, quando le navigazioni lo consentono, e comunque in barca sono sempre previsti ami e lenza.

In caso di burrasca cosa succede ?
Se quando si ha l'avviso di burrasca, si è ancorati o si è in porto, non si può intraprendere nessuna navigazione, mentre se la cosa capita quando magari si è in mare, basta seguire le indicazioni dello skipper per rendere la navigazione sicura e il più confortevole possibile. La barca a vela è comunque dotata di tutti i sistemi di sicurezza necessari per la navigazione senza limite dalla costa.

E PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA SIAMO SEMPRE A VOSTRA DISPOSIZIONE...

cremecaravelle-vacanze in barca a vela
 

Sede Legale
Via dell'Elba 16
57128 Livorno (LI) Italy

Base
Via del Molo Mediceo
telefono mob: +39 338.8229555
fax: +39 0586.881557

cremecaravelle-noleggio-barche-a vela-logo facebook